Seleziona una pagina
Ungheria

Legislazione Nazionale sulla donazione di organi

Riferimenti delle leggi principali

-Legge CLIV del 1997 sull’assistenza sanitaria

-Decreto 18/1998 (XII. 27.) del Ministero dell’Ambiente sull’attuazione delle disposizioni della legge CLIV del 1997 sull’assistenza sanitaria in materia di trapianto e conservazione di organi e tessuti e alcuni esami patologici

-Decreto governativo 323/2006 (XII. 23.) sul Servizio Nazionale Sangue

Modalità di consenso o dissenso alla donazione e organi donabili

Consenso presunto: se qualcuno non ha protestato per iscritto contro l’uso dei propri organi per il trapianto di organi in caso di morte, si può presumere che acconsenta.

Chi vuole opporsi alla donazione può farlo dando comunicazione per l’iscrizione nel registro dedicato.

Organi donabili (donatore in vita)

– uno degli organi accoppiati, la cui rimozione non causa un’invalidità grave e permanente

– una parte di un organo (segmento di organo) che, se rimossa, continuerà a funzionare senza una significativa perdita di funzione

– tessuto rigenerante.

Normativa in materia di trapianti di organi umani

cuore

Organizzazioni e contatti

Logo BMSGPK
Eurotrasplant